Calendario dell’Avvento. 2 Dicembre

DSC_0884 (2)

In Austria c’è la tradizione della Corona dell’Avvento, sulla quale sono poste le 4 candele che si accendono durante le quattro domeniche d’Avvento.
Questa tradizione ha origine nella Germania del Nord del protestantesimo a metà dell’Ottocento, ed aveva come scopo di avvicinare e formare anche i ragazzi più poveri al cristianesimo protestante. La corona originaria prevedeva 24 candele, cioè i giorni che dal 1° dicembre portavano alla Vigilia di Natale. Dapprincipio la diffusione era limitata solo alle zone protestanti del nord, soprattutto in orfanotrofi, scuole e sale parrocchiali, solo successivamente si estese alle case private, riducendosi di dimensione e con le quattro candele che conosciamo oggi. Solo Nel ventesimo secolo, soprattutto dopo la seconda guerra mondiale, questa tradizione di estese al sud e quindi alla tradizione cattolica.
Oggi questa tradizione, tipica delle zone montane, si sta espandendo anche in tutta Italia.

Il significato è profondamente legato al ciclo stagionale e religioso. Se il mese di novembre è un mese molto legato al buio, perché le giornate si accorciano, all’aldilà, al culto dei defunti e della morte, il mese di dicembre è un uscita dal buio, si va infatti verso il solstizio d’inverno, cioè la notte più lunga dell’anno, il 21 dicembre, in seguito alla quale le giornate cominciano ad allungarsi. Non per niente la nascita di Gesù viene proprio collocata in seguito al solstizio.
Le candele dell’Avvento rappresentano un incipit verso il Natale, un’uscita dal buio, che religiosamente simboleggia un’uscita dal buio dell’anima.

20141125_121319
Ogni candela ha un significato specifico religioso:

  • La prima candela è detta “del Profeta”
  • La seconda candela è detta “di Betlemme”
  • La terza candela è detta “dei pastori”
  • La quarta candela è detta “degli Angeli”

Secondo un’altra tradizione assai diffusa le quattro candele rappresentano la Speranza, la Pace, la Gioia e l’Amore. La forma circolare della Corona dell’Avvento è simbolo di unità e di eternità.
Le candele si accendono una ogni domenica, quando tutta la famiglia è riunita. La quarta domenica si completa il ciclo, accendendole tutte e quattro. Nella mia famiglia si usa accenderle tutte anche la vigilia di Natale per consumarle fino in fondo.

Vorrei proporVi di fare una Corona dell’Avvento, anche se con un lieve ritardo, ma vorrà dire che domenica potete già accendere DUE candele!
La Corona viene creata con elementi naturali: rami e foglie di alberi sempreverdi, muschio, e decorata con spezie, bacche, frutta secca e fettine d’arancia o limone essiccate.
Il tutto viene fissato con colla vinilica e/o fil di ferro. Infine un nastro (in genere rosso) viene attorcigliato intorno alla corona o semplicemente vengono fatti quattro fiocchetti da alternare alle candele.
Quest’anno ho fatto la corona dell’Avvento con il muschio, più semplice e veloce da comporre. Qui sotto le indicazioni per l’assemblaggio, così in quattro e quatrotto avrete una bella Corona dell’Avvento per domenica!20141201_095852

 

Occorrente:

  • 1 base rotonda di polistirolo
  • Decorazioni miste: stecche di cannella, anice stellato, noci, nocciole, fettine d’arancia essiccate
  • Muschio secco
  • Colla vinilica
  • 1 pennello
  • Nastro colorato
  • 8 fili di ferro spesso di circa 5-7cm
  • 4 candele

Preparazione:
Con il pennello spalmare la colla vinilica sulla 20141122_133831base rotonda e pian piano ricoprirla con il muschio. La base deve essere tutta ricoperta e morbida.
Avvolgere il nastro rosso intorno alla corona. Trovare i 4 punti per le candele ad equa distanza.20141124_163243
Decorare le zone libere con le decorazioni incollandole alla corona con la colla vinilica. Lasciar riposare fino a che non si asciuga il tutto.
Infilare 2 fili di ferro spessi sul fondo di ogni candela, al centro dello stoppino20141201_094208, e porre le candele sulla Corona infilzando le due punte nel polistirolo. Ritagliare quattro cerchi di carta stagnola che andranno infilati tra la candelaed il muschio per proteggere la corona da cera e fuoco.

 

Ora mettete la Vostra Corona nel centro tavola… se volete potete già accendere la prima candela… l’Avvento è già iniziato!

20141125_120902

Buon 2 Dicembre!!

Annunci

Un pensiero su “Calendario dell’Avvento. 2 Dicembre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...